Le seghe di mia sorella minore

« Older   Newer »
 
.
  1.  
    .
    Avatar

    Advanced Member

    Group
    Member
    Posts
    264

    Status
    Anonymous

    Salve.Voglio raccontarvi quello che è successo con mia sorella qualche anno fa.
    All'epoca avevo 17 anni (in pieno sviluppo ormonale) e lei 14.
    In quel periodo mi masturbavo spesso (anche adesso)...ma a differenza di adesso ero ancora vergine.
    Non avevo provato ne una vagina,,ne la stimolazione di una mano femminile sul mio pene.
    Le uniche esperienze le avevo avute con la mia cuginetta (e questo è un racconto che ho gia inserito).
    Insomma, un pomeriggio sto in camera mia a masturbarmi quando all'improvviso entra mia sorella in pigiama.Io ero di spalle,ma lei si accorse lo stesso e capì cosa stavo facendo.Così di sobbalzo rimisi il cazzo nei pantaloni del pigiama e urlai verso di lei:"che cavolo vuoi?" ero preso dall'imbarazzo (difatti mi si abbassò subito) e lei con le guancie rosse e lo sguardo interrogativo:"è Fabio al telefono" e uscì dalla stanza senza fare domande.
    Era un'amico di scuola che voleva delle delucidazioni su alcuni capitoli da studiare.
    Dopo la telefonata riflettei a lungo su ciò che era accaduto,,,e mi resi conto che potevo approfittare dell'occasione per conoscere nuove sensazioni.
    Dopo qualche giorno,accadde che io e mia sorella rimanemmo da soli un'intero pomeriggio,perchè i miei erano andati ad accompagnare mia nonna all'ospedale della provincia piu vicina (Foggia).
    Ci misi un po di tempo a prendere l'iniziativa;mi batteva forte il cuore e avevo paura che in caso di rifiutto l'avrebbe detto ai miei; e poi,oltre alle botte,non avrei avuto più il coraggio di guardarli negli occhi.Ma oramai dovevo andare avanti;ero così arrapato che niente al mondo mi poteva far cambiare idea.
    Mia sorella stava facendo i compiti nella sua camera.
    Entro all'improvviso e la fisso.Lei continua a studiare;evidentemente pensava che fossi entrato per prendere qualcosa.
    Dopo qualche secondo esclamai:"allora?"
    lei mi guardò ed esclamò:"allora cosa?"

    Quanto segue è la conversazione.

    Io:"si,,ora fai finta di niente"
    Lei:"che cosa?"
    -l'altro giorno in camera mia
    -embè
    -quando mi ha telefonato Fabio
    -ha si- e fece un sorriso
    -che ridi?
    -no niente
    -no no, parla in faccia
    -niente, è stato strano
    -che c'è di strano?
    -niente niente
    -e perchè tu ancora non le sai certe cose
    e lei silezio
    -vuoi che ti imparo?- feci io
    -a fà che?
    -le maniche
    -le?
    -hoo, le seghe..
    e lei ridendo: "ma che sei matto?"
    -perchè che c'è di strano?
    -come che c'è di strano
    -oramai hai 14 ani
    -ma che c'entra
    -c'entra c'entra, infatti ai miei amici,le sorelle di 14 nni già gli fanno le seghe (naturalmente avevo sparato una cazzata)
    e lei stupita: "davvero?"
    e io: "certo.."
    lei fece una smorfia schifata e si rimise a guardare il libro che aveva d'avanti.
    Allora la presi per un braccio e le dissi:"vieni"..e lei:"dove?" ora vedi.
    Adv
    /> La portai in bagno e la feci sedere sul vater.Io i sedetti sul bidè e le nostre ginocchia stavano una di fronte all'altra.
    le dissi:"dai giochiamo un pò...è bello mi piace."
    e lei ridendo:"ma non lo so fare.."
    e io:"mo ti faccio vedere come si fa."
    Mi abbassai i pantaloni,e le mutandine.
    Lo tirai fuori,,si era già indurito per la situazione.
    Le presi la mano e me la portai sopra le palle...lei rideva con le guancie rosse e sussurava:"ho..ma sei matto?".
    Visto che rideva capii che in fondo in fondo era curiosa..allora con gli occhi socchiusi dissi a bassa voce:"ma che matto...non ti preoccupare."
    Le feci chiudere il pugno sul mio pene e iniziai a segare con lei.Dopo un po tolsi la mano e vidi che lei continuava con molta disinvoltura...e ogni tanto esclamava ridendo:"ma che mi fa fare questo."
    Io sorridevo dal piacere e avevo gli occhi appannati dalla goduria.
    La cappella cacciava già del liquido preeiaculatorio che faceva fare un rumore di "splash"...e lei incuriosita continuava.
    Non capivo più niente.Lei guardando la mia faccia immersa nel paradiso esclamò ridendo:"ma vedi come gli piace a sto porco...".
    Oramai ero vicino;mi appoggiai con il naso ulla sua testa e potei annusare quel profumo di ragazza che mi eccitò ulteriormente.
    Staccai un pezzo di carta igienica e glielo diedi.
    Le dissi:"tieni, quando te lo dico io mettilo alla punta e asciuga qualsiasi cosa esce."
    Lei incuriosita e senza fare domande prese la carta in mano e disse:"ha mo ti devo pure pulire, non basta come stai godendo" e scoppiò a ridere.
    "I suoi capelli profumavano di shampoo e mentre mi girava la testa esclamai:"mettilo adesso, huaa" e l'abbracciai per i fianchi.Ero Venuto come non mai.
    Continuò a segarmi per una decina di secondi e ad ogni segata continuavo a spruzzare sperma a raffiche e a godere di brutto.A ogni segata la sringevo e la baciavo sulla testa e gemevo:"ho si, vita mia, si"
    Dopo un po disse:"vabbene così?" e io:"si si, ho che bello." e lei:"sto porco" e sorrideva.
    Mi voltai verso il rubinetto del bidè e iniziai a lavare il pene.
    Lei prese l'intimo e disse:"mo mo, fammi pulire a me tanto ho fatto già tutto"
    Me lo insaponò per bene, me lo massaggiò e me lo asciugò con l'asciugamano.
    Io la guardavo soddisfatto e felice.
    Si alzò e andò a lavarsi le mani.
    Tornammo dentro.
    Prima di entrare in camera sua mi abbracciò e disse:"fratellone maialone, hai visto che sorellina premurosa hai?" e io:"grazie" e lei:"però mi piaceva vedere la tua faccia" e io: "davvero?"
    -certo,,,era divertente
    -se vuoi ogni tanto lo rifacciamo
    -vabbene...però non dire niente a mamma e papà
    -no no..non ti preoccupare
    -questo te lo posso fare, tanto non mi costa niente...me se vuoi altro non ci contare
    -no no,stai tranquilla...io ti voglio bene
    -anch'io- rispose lei.
     
    .
  2. referius
     
    .

    User deleted



    Fai schifo. Non sei un uomo! davvero, non scherzo, tu non sei un vero uomo.
     
    .
  3. kazzablash
     
    .

    User deleted



    si.. sei malato per avere fatto cio sia con tua cugina che con tua SORELLA!
     
    .
  4.  
    .
    Avatar


    Group
    Geniv's Supporter
    Posts
    8,335
    Location
    Bergamo

    Status
    Offline

    Ma che dite??? Ad avere una sorella della sua età l'avrei fatto anche io. Sono nuove esperienze. Non c'entra niente col sesso. Se ci faceva sesso allora era propirio matto. Ma per una sega......

     
    .
  5. kazzablash
     
    .

    User deleted



    tu sei malato quanto lui ( o l'autore che ha raccontato la storia a qualche riviista)
     
    .
  6. QplayGames'BomberPengu
     
    .

    User deleted



    -.-
     
    .
  7. mirck
     
    .

    User deleted



    balle !!
     
    .
  8. QplayGames'BomberPengu
     
    .

    User deleted



    ma ke balle tu sottovaluti la perversione di alcune persone...
     
    .
  9. kazzablash
     
    .

    User deleted



    pero io trovo che ci vuole coraggio a raccontarlo a un giornalista sapendo che verra pubblicato..
     
    .
  10. Cugghiune
     
    .

    User deleted



    Tu si proprio cugghiune!le palle ti dovrebbero tagliare giacche trombati tua madre e fatti fare un pompino da tuo padre...tanto ormai ci sei quasi!CUGGHIUNE
     
    .
  11. 955555555
     
    .

    User deleted



    io invece mi gaccio mia sorellina io sono 14 e lei 9 be e' tipo ke ielo metto nelle gambe dai di dietro ed e' stupendo sboro tutte le volte
     
    .
  12. lorenzissimo
     
    .

    User deleted



    haahahahhahaa
     
    .
  13. 955555555
     
    .

    User deleted



    ksa c'e d divertente?
     
    .
  14.  
    .
    Avatar


    Memento audere semper

    Group
    Administrator
    Posts
    15,855

    Status
    Anonymous

    Il tuo indirizzo IP è stato passato alla polizia postale

     
    .
  15. khri969
     
    .

    User deleted



    ???? geniv lo hai fatto sul serio ??
     
    .
79 replies since 26/5/2009, 01:38
 
.
Top